Speakeasy by Sara P. Grey

speakeasy amori gangsters e lustrini sara p grey

Il mese di giugno 2021 segna il mio ritorno al romanzo di ambientazione storica, ma questa volta in self publishing. Eppure, Speakeasy per me è tanto più che un “semplice” rosa di ambientazione storica…

Speakeasy è un progetto, nato qualche tempo fa, cullato e portato avanti negli spazi fra un chick-lit e l’altro, che finalmente vede la luce nella forma che desideravo. Davvero non potrei chiedergli di più, se non di piacere a chi lo leggerà almeno quanto è piaciuto a me scriverlo.

Da dove nasce Speakeasy? Dalla mia passione per il periodo degli Anni Ruggenti, delle flapper girl, degli abiti pieni di lustrini e frange fatti apposta per essere scossi al ritmo dello swing, del jazz più sfrenato e del languido blues. Da innumerevoli e lunghissime – ma anche molto soddisfacenti – ricerche compiute, una volta decisa l’ambientazione, e dalla fantasia che, come sempre, mi porta in direzioni diverse da quelle che avevo preventivato.

Chicago anni ’30, sì, ma non quella che vi aspettereste.

Le paillettes ci sono, i lustrini anche, ma assieme alle luci anche le ombre.

Una canzone non si suona solo con le note alte, ci vogliono anche quelle basse. E dopo lo sfavillante periodo d’oro degli anni ’20 sono arrivati proibizionismo e Grande Depressione. Lo dicono già le parole, no? Non tutto questo carnevale di Rio.

Eppure, un periodo che a maggior ragione mi ha intrigata per le sue enormi potenzialità. Per le sue profondità, nascoste dietro a uno splendido, luccicante, sfrenato paravento.

Siete pronte a gettarvi assieme a me nelle atmosfere rutilanti, sgargianti, sfavillanti di Speakeasy?

Ah, e Speakeasy nasce anche dal fatto che mi sono un po’ stancata di vedere in giro sempre gli stessi romanzi, sempre le stesse ambientazioni, una il clone dell’altra.

Confesso di essere stata la prima a peccare, Vostro Onore, aggirandomi per le atmosfere regency e vittoriane con la mia Lady e con il marchese di Amabili difetti, ma questa volta l’asticella è più alta e la bussola punta ben più a nord. Temerari navigatori, vi ho avvertiti!

SINOSSI:

Non avremmo mai dovuto incontrarci.
Frequentarci. Innamorarci.
Rischiare.
E questo è il risultato.

Chicago, 1930.
Appartengono a mondi diversi, a volte in conflitto. Altre in competizione.
Obiettivi differenti, un’unica cosa in comune: la volontà, ferrea e irriducibile, di raggiungerli. Ma chi pagherà il prezzo più alto per ottenere ciò che vuole?
Ashton, il ricco e sfrontato giovane broker che tenterà tutte le strade, anche quelle illegali, per superare la crisi che minaccia di distruggerlo?
La spregiudicata ed esuberante Beatrice, disposta a fare carte false per diventare ricca e famosa?
Oppure la timida e schiva Ellie, a cui serve solo qualcuno che creda in lei per trasformare il suo sogno in realtà?

«Ho bisogno della tua compagnia, Ellie Parker. Tu mi rendi un uomo migliore.»
«Che insensatezza! Lei è lo scapolo più ambito della città, il terzo, presumibilmente, del continente: non credo proprio abbia bisogno della mia compagnia, in nessuna occasione.»
«Averne bisogno e averne piacere sono due cose molto diverse, Ellie. Ho bisogno della giusta compagnia. Ho piacere che sia tu»

SPEAKEASY è disponibile su Amazon, in formato digitale e cartaceo, gratis con Kindle Unlimited… e per le amanti delle cose belle, c’è anche la VERSIONE DELUXE con cover rigida!

Pubblicato da Sara P. Grey

Autore - Romanzi rosa, historical romance e narrativa contemporanea

6 pensieri riguardo “Speakeasy by Sara P. Grey

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: