Speakeasy: amori, gangsters & lustrini

speakeasy-Paperback-Book-sarapgrey
Data di pubblicazione: 25 giugno 2021
Autrice: Sara P. Grey
Edizione: prima
Categoria: romance, romanzo rosa, historical romance, ambientazione storica, anni '30
Formato: ebook (esclusiva kindle) e cartaceo
Pagine edizione cartacea: 280
Autoconclusivo

Speakeasy è… l’ultimo romanzo di ambientazione storica in pubblicazione, ma e anche molto, molto di più. Qualcosa di differente, rispetto agli historical romance a cui vi ho abituate, care lettrici!

Speakeasy è “quello diverso”. Il romanzo che forse ti aspetti e forse no, quello che fra le pagine ti stupisce, aggiungendo altri colori alla tavolozza di base: rosa? Non solo. C’è anche un pizzico di noir, blu, giallo, rosso…

Dedicato a chi è stufo degli ennesimi cloni regency di “Bridgercos”, alle atmosfere bacchettone degli storici vittoriani, a chi vuole innamorarsi e sognare con le atmosfere decadenti – ma oh, quanto affascinanti! – del Grande Gatsby, sbavare su vestiti tempestati di strass e brillanti, paillette e paure di diamanti… Speakeasy esplora l’affascinante, misterioso e frizzante ambientazione storica della Chicago anni ’30.

Ma lo fa a modo suo, eh, io vi ho avvertite…

Il romanzo racconta le vicende di Ashton Martin, ricco e viziato erede della (s)fortuna di famiglia, e di Ellie Parker, ragazza povera ma dal cuore d’oro che si trova costretta a scendere a compromessi vari – fra cui accettare l’aiuto dell’odioso broccolone… ehm, signor Martin – pur di sopravvivere alle difficoltà che la vita le riserva.

Un incontro fortuito e la caparbietà della migliore amica di Ellie, Bea Drummond, che si ostina a ordire fantasiosi piani per realizzare il sogno di diventare ricca e famosa, costringono Ellie e Ashton a considerare la “malsana” idea di mettersi in società per… beh, portare l’acqua ognuno al suo mulino.

Le intenzioni del ricco figlio di papà sembrano chiare, così come la determinazione di Ellie nel tenerlo a distanza. Non tutto va secondo i piani, però, e i due devono scendere a compromessi. La pagliuzza più corta sembra essere capitata alla povera Ellie, che deve fare buon viso a cattivo gioco e lasciarsi scarrozzare dall’affascinante giovane in giro per ristoranti di lusso, alberghi a cinque stelle e… beh, lo scoprirete leggendo.

Diciamo che se sapete cos’è uno speakeasy non vi sarà difficile indovinare.

Ellie è una ragazza dal carattere forte, abituata a provvedere a se stessa, poco incline a fidarsi. Ashton ha da poco subito un brusco risveglio, che lo ha catapultato nella maniera più sbagliata nel mondo solo all’apparenza dorato dei ricchi e potenti della città. Due teste dure, insomma, costrette a trovare un accordo per prosperare entrambi, oppure soccombere.

Chi dei due la spunterà? L’integerrima Ellie o Ashton il bellimbusto farfallone?

Ps. nel fare la vostra scelta ricordate: nel mondo di Speakeasy nulla è ciò che sembra. Le apparenze nascondono profondità inaspettate e i colori si mescolano in strane, sinistre sfumature…

SINOSSI:

“Non avremmo mai dovuto incontrarci.
Frequentarci.
Innamorarci.
Ma è successo.
E questo è il risultato.

Chicago, 1930.

Appartengono a mondi diversi, a volte in conflitto. Altre in competizione. Questa volta devono collaborare, per sopravvivere.
Obiettivi differenti, un’unica cosa in comune: la volontà, ferrea e irriducibile, di raggiungerli. Ma chi pagherà il prezzo più alto per ottenere ciò che vuole?
Ashton, il ricco e sfrontato giovane broker che tenterà tutte le strade, anche quelle illegali, per superare la crisi che minaccia di distruggerlo?
La spregiudicata ed esuberante Beatrice, disposta a fare carte false per diventare ricca e famosa?
Oppure la timida e schiva Ellie, a cui serve solo qualcuno che creda in lei per trasformare il suo sogno in realtà?

Scopri SPEAKEASY in esclusiva su Amazon, in formato digitale e cartaceogratis con Kindle Unlimited!

speakeasy amori gangsters e lustrini sara p grey

Oggi SPEAKEASY è disponibile anche in versione DELUXE, con cover rigida – in esclusiva su Amazon!

speakeasy sara p. grey
Speakeasy by Sara P. Grey

Anteprime gratuite: un assaggio dei miei romance

Sei indecisa se comprare o meno uno dei miei romance? Non sai se fa più per te lo storico o il contemporaneo, oppure vuoi gustarti senza impegno le prime pagine di ciascuno e poi decidere? Leggi l’anteprima gratuita! Speakeasy: amori, gangsters & lustrini Chicago, 1930.Appartengono a mondi diversi, a volte in conflitto. Altre in competizione.QuestaContinua a leggere “Anteprime gratuite: un assaggio dei miei romance”

speakeasy amori gangsters e lustrini sara p grey

Speakeasy by Sara P. Grey

Il mese di giugno 2021 segna il mio ritorno al romanzo di ambientazione storica, ma questa volta in self publishing. Eppure, Speakeasy per me è tanto più che un “semplice” rosa di ambientazione storica… Speakeasy è un progetto, nato qualche tempo fa, cullato e portato avanti negli spazi fra un chick-lit e l’altro, che finalmenteContinua a leggere “Speakeasy by Sara P. Grey”

CHI LO HA LETTO NE DICE…

Da amante dei romanzi ambientati nel passato, ho particolarmente apprezzato questo libro perché è collocato in un periodo diverso da quelli usuali.

Chicago nera & rosa

Belli ma storia di amore nella Chicago degli anni ruggenti del proibizionismo (e di piombo rovente) . Lei sarta con sogni di stilista ( e con nonna italiana che le ha lasciato un “dono” particolare. ) onesta e testarda. Lui fascinoso affarista che per risollevarsi dalla crisi economica non disdegna scorciatoie poco adamantine.

Insolito e speciale

L’autrice è riuscita a unire luoghi e fatti reali con altri di fantasia in un connubio fluido e ben riuscito.
Ho amato Ellie, così dolce ma anche forte e capace di tener fede a sé stessa.
Questa è una storia d’amore, ma anche un inno a una città, a un periodo scintillante di pailettes e oscurato dalla polvere da sparo.
Ottimo lavoro!

Amore nella Chicago degli anni ’30

Attirata dall’ambientazione nella Chicago del proibizionismo, ho trovato proprio l’atmosfera alla Boardwalk Empire che speravo di leggere. La storia d’amore si sviluppa lentamente e delicatamente e la terza persona usata dall’autrice riesce a coinvolgere il lettore. Piaciuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: